mercoledì 10 febbraio 2016

Carrot cake

La torta di oggi è un tripudio di sapori. Per coloro che adorano le spezie nei dolci, la torta di carote è la scelta perfetta quando si cerca un dolce classico, ma allo stesso tempo originale. Le noci croccanti si alternano alle carote in un impasto super soffice farcito con una crema al formaggio spumosa e leggera.





Questa è una torta che può essere mangiata senza farcitura, ma per tradizione è tagliata a strati e arricchita con la crema al formaggio, la stessa della red velvet.
Storicamente le carote erano usate come ottimi sostituti dello zucchero che nel medioevo era di difficile reperibilità, conferendo così dolcezza a molti dolci. 
Sebbene molti la associno alla tradizione anglosassone, la carrot cake è la torta di compleanno per eccellenza in Svizzera, ma divenne molto popolare negli USA dopo la seconda guerra mondiale. 




Questa versione è più leggera rispetto alle solite ricette perchè non contiene burro, ma olio di mais.

La realizzazione è molto semplice, ma è fondamentale non saltare alcuni passaggi. Le noci devono essere tritate grossolanamente ed il bianco d'uovo andrà aggiunto mescolando dal basso verso l'alto per evitare di smontarlo. 







INGREDIENTI:


Per la torta:
135 gr olio di semi
180 gr zucchero
2 uova, una di queste con bianco e rosso separati
145 gr carote grattugiate
70 gr noci tritate grossolanamente
145 gr farina
3 gr lievito
3 gr bicarbonato
un pizzico di sale
1\2 cucchiaino di cannella

Per la crema al formaggio:
250 gr philadelphia
250 gr burro ammorbidito
625 gr zucchero a velo


TI POTREBBE SERVIRE:





PROCEDIMENTO:

1. Scaldare il forno a 180°;
2. Con l'aiuto di una planetaria o di un frullino elettrico, sbattere l'olio con lo zucchero semolato per almeno 5 minuti. Una volta amalgamato aggiungere l'uovo intero ed il tuorlo. Sbattere per 3 minuti;
3. Unire le carote e le noci tritate;
4. Aggiungere la farina setacciata, il lievito, il bicarbonato, il sale e la cannella, ed amalgamarli al composto a mano con una spatola;
5. Montare a neve l'albume rimasto ed amalgamarlo al composto dal basso verso l'alto, evitando di smontare il composto;
6. Versare l'impasto in una teglia da 15 cm (per ottenere 3 strati di torta) o 20 cm (2 strati) ed infornare per 40 min (teglia da 15 cm) o 25 min (teglia da 20 cm);
7. Nel mentre preparare la crema sbattendo a velocità elevata burro, zucchero e formaggio. 
8. Sfornare e lasciar raffreddare la torta a temperatura ambiente. Una volta fredda, riporla in frigorifero per qualche ora;
9. Tagliare a strati la torta, avendo cura di togliere la cupola che si sarà formata per la lievitazione in forno e riempire una sac a poche di crema e farcire;
10. Decorare la torta con pezzetti di torta, noci tritate e qualche margherita.




Nessun commento:

Posta un commento